Dziczek, parla il medico sociale: “Nessun arresto cardiaco”

News
Condividi
Tempo di lettura: 2 minuti

Dopo il malore che ha colpito il calciatore della Salernitana Dziczek arrivano aggiornamenti. A parlare è il medico sociale Epifano D’Arrigo, gianlucadimarzio.com riporta le sue dichiarazioni:

“Il giocatore ha avuto una crisi vagale. A settembre ha avuto lo stesso episodio. La causa scatenante non è stata appurata. Furono fatte indagini neurologiche e cardiologiche, studio elettrofisiologico con esito negativo. Adesso saranno svolte ulteriori indagini. Si trova all’ospedale Mazzoni di Ascoli. Non c’è stato bisogno di utilizzare il defibrillatore. Non c’è stato arresto cardiaco, la lingua era andata nel retro bocca ed è stato rianimato dal punto di vista respiratorio. Si è trattato dello stesso problema registrato in allenamento, quando fu ricoverato in ospedale”.

Foto: sito ufficiale Salernitana

 Follow us!

FacebookFacebookYoutubeTwitter

Print Friendly, PDF & Email