I nostri Social

Fantacalcio

Fantacalcio, i consigli per la 34ª giornata di Serie A

Pubblicato

il

Tempo di lettura: 3 minuti

Questa sera ritorna la Serie A con gli anticipi della 34ª giornata: alle 17:15 Hellas Verona – Atalanta, alle 19:30 Cagliari – Sassuolo e alle 21:45 Milan – Bologna. Turno di campionato che continuerà domenica. Sei saranno i match in programma domenica: alle 17:15 Parma – Sampdoria, alle 19:30 invece: Brescia – SPALFiorentina – TorinoGenoa – Lecce Napoli – Udinese. Alle 21:45 ci sarà il posticipo tra Roma e Inter. A chiudere la giornata il Monday Night tra Juventus – Lazio.

• Hellas Verona – Atalanta

Tra i due portieri convince più l’orobico Gollini. In difesa si a Faraoni. A centrocampo si a PessinaLazovic. Anche Amrabat può essere un’opzione. Evitabile Di Carmine. Si a Toloi in difesa negli ospiti. Sulle corsie esterne sono da schierare GosensHateboerCastagne. Gli ultimi due sono in ballottaggio per l’iniziale titolarità: probabile staffetta. A centrocampo dovrebbe esserci il ritorno tra i  titolari del Papu Gomez, con lui si schierano PasalicMalinovskyi. In attacco ballottaggio Duvan ZapataMuriel, si possono schierare entrambi i colombiani.

• Cagliari – Sassuolo

Evitabili entrambi i portieri, c’è di meglio. Evitabile anche la retroguardia dei sardi, il Sassuolo vive un ottimo periodo di forma. A centrocampo la miglior soluzione resta Nandez. In attacco si possono schierare sia Joao Pedro che Simeone. Negli ospiti si possono schierare MuldurKyriakopoulos in difesa. A centrocampo fiducia a DjuricicTraorè. In assenza di Berardi (squalificato) dovrebbe giocare Haslin, con lui i soliti BogaCaputo che restano da schierare.

Pubblicità

• Milan – Bologna

Fiducia a Donnarumma in porta, meno a Skorupski. In difesa si ai soliti Theo Hernandez e Romagnoli. A centrocampo la miglior opzione resta CalhanogluKessié in gran spolvero: si può schierare. Il jolly resta Bonaventura, Jack è in ballottaggio. In attacco si a Rebic con Ibrahimovic. In casa Bologna si può evitare la retroguardia. A centrocampo intriga solamente Soriano. In attacco ci si può affidare ad Orsolini, mentre Barrow dovrebbe partire dalla panchina. Stessa sorte anche per Palacio.

• Parma – Sampdoria

Sepe si potrebbe preferire ad Audero. In difesa si possono schierare LauriniIacoponiGagliolo. A centrocampo si a KurticKulusevski. In attacco fiducia a Inglese con Gervinho. Negli ospiti si a BereszynskiLinetty. Si a GabbiadiniBonazzoliQuagliarella invece parte dalla panchina.

• Brescia – SPAL

In porta ballottaggio tra Joronen Andrenacci. Nella SPAL gioca Letica, meglio il bresciano che il ferrarese. In difesa si a SabelliChancellor. A centrocampo si a Tonali. In attacco buon feeling tra TorregrossaDonnarumma: si possono schierare. Evitabile buona parte degli ospiti, da valutare Petagna più degli altri.

Pubblicità

• Fiorentina – Torino

In porta Terracciano ancora in vantaggio su DragowskiSirigu titolare nel Torino. Evitabili entrambi. In difesa si a MilenkovicPezzella. A centrocampo si a RiberyChiesa. In attacco Cutrone in vantaggio su Vlahovic. Nei granata fiducia a VerdiBelotti.

• Genoa – Lecce

Evitabili i due portieri, la partita è ostica in chiave salvezza. In difesa dovrebbe rientrare Criscito tra i titolari, si può schierare. A centrocampo il migliore resta Schone. In attacco Iago FalquePandev restano le migliori scelte. Nei salentini si a MancosuSaponara più di tutti. Evitabile il resto dello scacchiere.

• Napoli – Udinese

In porta dovrebbe rientrare Ospina tra i titolari, si può schierare. Musso evitabile in virtù dei pericoli offensivi che possono creare i padroni di casa. In difesa si a KoulibalyManolasMario Rui. A centrocampo si a RuizZielinski. In attacco i migliori restano InsigneMertens. Tra gli ospiti il migliore resta De Paulo, con lui si possono schierare FofanaLasagna.

Pubblicità

• Roma – Inter

In porta Pau Lopez contro Handanovic, sono due ottimi portieri ma rischiano di non concludere il match a reti inviolate. In difesa si a KolarovSpinazzola. A centrocampo si a PellegriniMkhitaryan. Zaniolo parte dalla panchina. In attacco si al solito Dzeko. Nell’Inter si a de Vrij in difesa, si può dare fiducia anche a SkriniarBastoni. Sulle fasce si a CandrevaYoung. Si a BrozovicEriksen a centrocampo. In attacco ancora fiducia a SanchezLautaro Martinez: si possono schierare.

• Juventus – Lazio

In porta Szczesny è da preferire a Strakosha. In difesa si a de Ligt. A centrocampo si a Douglas CostaPjanicCuadrado verso l’impiego da terzino sulla fascia destra. In attacco si a Cristiano Ronaldo con DybalaHiguain verso l’iniziale panchina. Tra i biancocelesti si a LazzariLuis Alberto a centrocampo. Continua il periodo no di Immobile, lui e Caicedo non sono delle prime scelte in questa giornata. Stesso discorso per Milinkovic-SavicAcerbi.

Pubblicità

in evidenza