Hulk vuole lasciare la Cina: “Sogno il ritorno in Brasile”

Calciomercato
Condividi
Tempo di lettura: < 1 minuto

Hulk sogna di ritornare a casa. L’attaccante brasiliano attualmente in Cina in forza allo Shanghai SIPG, spera di fare ritorno a casa in patria dove ha ammesso di aver già ricevuto alcune offerte. Il suo contratto è in scadenza a dicembre 2020 e dopo potrebbe tornare davvero in Brasile. Parlando a ESPN, l’ex calciatore ha ammesso la sua saudade

Tutti sanno che nutro un grande affetto nei confronti del Palmeiras. Anzi, in famiglia sono l’unico tifoso del Verdao fra tanti fan del Corinthians (ride). Il mio contratto qui in Cina scadrà a dicembre e ho già ricevuto diversi sondaggi dal Brasile, non solo dal Palmeiras. Ancora non so però cosa succederà, ci incontreremo col club e valuteremo al momento opportuno”.
Queste le parole del classe 86 verdeoro

Print Friendly, PDF & Email