Ligue 1, ministro dello sport: “I giocatori e i club pensino alla prossima stagione”

News Rilievo
Condividi
Tempo di lettura: < 1 minuto

Il ministro dello sport francese, Roxana Maracineanu ha messo un punto definitivo sulla querelle legata alla sospensione definitiva della Ligue 1. Di seguito le sue parole rilasciate a RTL e riportate da TMW:

“Credo che il segnale mandato dal Primo Ministro nel suo discorso sia chiaro e semplice. Non è produttivo avere voci che si contraddicono ogni giorno. La proposta di riprendere il 13 giugno non era un’opzione. Penso che dobbiamo pensare alla prossima stagione. I club hanno già firmato un contratto tv che gli consentirà di sopravvivere”.

Print Friendly, PDF & Email