#CORONAVIRUS – L’ Ad della Lega Calcio a gamba tesa: “Se non ripartiamo ci porteranno via i nostri campioni”

News Vetrina
Condividi
Tempo di lettura: < 1 minuto

L’Amministratore delegato della Lega Serie A Luigi De Siervo entra a gamba tesa nella discussione che si sta infiammando sulla ripresa o meno dei campionati.

Non giocare significherebbe diventare terreno di conquista per i club stranieri, che verrebbero a comprare a prezzi di saldo i nostri campioni”.

Non usa giri di parole De Siervo che si è espresso così a Repubblica in merito alla ripresa della serie A. Un problema economico enorme quindi che si aggiungerebbe alle già  note perplessità etiche e sanitarie che stanno accompagnando la lenta uscita del nostro paese dall’emergenza coronavirus.

Print Friendly, PDF & Email