Milan – Ibra può dire addio, ecco il sostituto

Calciomercato Milan Vetrina
Condividi
Tempo di lettura: < 1 minuto

Zlatan Ibrahimovic e Milan potrebbero non continuare insieme: questa è la voce che gira ormai da settimane. Ibra al momento è in Svezia in attesa di un ritorno quando le acque dell’emergenza Coronavirus si saranno calmate e sarà possibile parlare di calcio giocato. Non si parla, intanto, neanche del suo futuro; in attesa di un faccia a faccia con l’Ad Ivan Gazidis rimandato proprio a causa dell’emergenza. La decisione maturata dallo svedese, però, sembrerebbe, secondo La Gazzetta dello Sport, ormai quella di cambiare aria abbandonando il sogno di continuare almeno un altro anno in previsione poi di un futuro da dirigente. Starebbe prendendo quota, quindi, l’ipotesi del ritiro.

IL DOPO IBRA – In attesa di capire realmente quali saranno i prossimi sviluppi, la dirigenza rossonera si cautela e studia il possibile colpo in attacco. Il nome in pole, di cui vi parliamo da settimane, rimane quello di Arkadiusz Milik. In scadenza con il Napoli nel 2021, il polacco potrebbe essere interessato ad una nuova sfida, anche se non è esclusa l’ipotesi rinnovo. De Laurentiis partirebbe da una valutazione di 40 milioni di euro. Tanti per il Milan che però al momento vede in Milik il nome giusto per il reparto offensivo e, presentando al calciatore un progetto adeguato, potrebbe convincerlo anche a forzare la mano con la dirigenza partenopea.