Mohamed Sissoko: “Mane e Salah lontani da Liverpool”

Condividi

La straordinaria forma di Mane in questa stagione ha contribuito a spingere il Liverpool di Jurgen Klopp alla quasi conquista della Premier League, prima che il calcio in Europa si fermasse a causa dell’emergenza coronavirus.

L’attaccante senegalese, autore di 14 gol e nove assist sta dimostrando sempre più tutta la sua forza, cosi come fatto anche l’anno scorso, portando, insieme a Salah e Firmino, i Red alla vittoria della Champions League. 

Ma Sissoko, che ha trascorso due anni e mezzo con il Liverpool, prima di unirsi alla Juventus nel gennaio 2008, ritiene che Mane e Salah potrebbero presto trovarsi altrove: Vedo Mane al Real Madrid. Ha le caratteristiche che Zidane vuole. Penso che Mane andrà al Real Madrid”, ha dichiarato ad EuropaCalcio.

Salah? Non so se l’egiziano continuerà a Liverpool. Ma se partisse, la sua partenza potrebbe essere positiva per la squadra. Il Liverpool è molto intelligente e saprebbe sostituirlo.”