Roma, si punta alla permanenza di un difensore

Condividi

La Roma punta, fortemente, alla conferma di Chris Smalling. Il difensore inglese, classe ’89, è in prestito secco dal Manchester United senza nessun diritto o obbligo di riscatto. Ottime le sue prestazioni in giallorosso, motivo per il quale lo stesso club starebbe spingendo per la conferma. Difficile, ma non proibitiva, è la trattativa da imbastire con i Red Evils di Solskjaer. Il tecnico, infatti, non disdegnerebbe rivalutarlo in ottica futura. In aiuto ai capitolini, secondo quanto riportato da Sky Sport, sarebbe accorso lo stesso Smalling. Il 30enne, in scadenza il 30 giugno 2022 con lo United, gradirebbe restare a Roma. Ben presto si avvieranno le trattative tra i due club: bozza d’accordo ancora da trovare. Al calciatore, invece, sarà garantito un ingaggio da 3 milioni di euro netti a stagione.