Inter, anche Mentana “vittima” della Curva Nord: striscione contro il giornalista (FOTO)

News Vetrina
Condividi
Tempo di lettura: < 1 minuto

Le parole di Steven Zhang, presidente dell’Inter, contro Dal Pinio ha diviso la platea, composta sia da spettatori che da tifosi nerazzurri. Chi pro, chi contro le parole del primo uomo del Biscione, chiunque ha dato la propria opinione in merito.

Tra questi anche il giornalista e direttore di La7 Enrico Mentana, tifoso nerazzurro, che però ha preferito schierarsi dalla parte dei dissidenti, criticando le parole – più la forma, che i contenuti – di Zhang. Mentana lo ha definito un ragazzino miliardario, più che un uomo di polso, proprio a causa dei toni troppo accesi.

Più un monito che un’accusa, quelli del direttore, che però non ha fermato i tifosi nerazzurri dalla contestazione. Uno striscione, attribuito alla Curva Nord, è apparso a Milano, dove Mentana viene definito servo del sistema, imputando a – gente come – lui la presunta sovranità di Agnelli – presidente della Juventus – in Serie A.

 

 

Print Friendly, PDF & Email