Milan, offerti due calciatori dal Tottenham

Condividi

L’asse Milano-Londra potrebbe tornare a scaldarsi in estate, quando a giugno riaprirà il calciomercato. Il rapporto tra Milan e Tottenham è tornato, infatti, ad essere produttivo. Entrambe le dirigenze si erano già messe in contatto a gennaio per portare a termine alcuni colpi come ad esempio Krzysztof Piatek passato poi all’Hertha Berlino.

Secondo calciomercato.com, i due club adesso sarebbero in contatto per potenziali idee per l’estate. Gli inglesi avrebbero proposto Victor Wanyama e Juan Foyth ai rossoneri, ma al momento non convincono. Il centrocampista fratello dell’ex Inter Mariga è ritenuto troppo fisico e simile a Kessie, non una prima scelta nel suo ruolo. Foyth invece è un difensore di prospettiva ma ancora con diverse lacune e una valutazione che supera comunque i 20 milioni. Il Milan per giugno cercherà un difensore diverso da affiancare a Romagnoli. Foyth e Wanyama sono stati proposti e rimangono in uscita dal Tottenham, il Milan prende nota e ci pensa, ma al momento resta una pista che non si scalda.