TUTTI IN REPARTO – Il legamento di Ribéry e i muscoli di Kluivert

Condividi

Fine settimana relativamente “tranquillo”, se così si può dire, dal punto di vista degli infortuni.

Gli unici due calciatori che hanno destato, non poca preoccupazione, nei rispettivi tifosi sono stati Franck Ribéry e Justin Kluivert.

Il primo, durante la sconfitta casalinga patita dalla Fiorentina contro il Lecce, ha subito una lesione di primo/secondo grado a carico del legamento collaterale mediale della caviglia destra.

La poca chiarezza della diagnosi (primo/secondo grado) non ci permette di dare tempi di recupero precisi: possiamo però dire con buona approssimazione che il francese tornerà a disposizione della squadra al rientro delle feste natalizie.

Vista l’età del calciatore, non avrebbe senso, a nostro parere, affrettare i tempi di recupero e rischiarlo prima.

 

Kluivert, invece, è uscito malconcio durante Verona – Roma.

Per lui i primi report parlano di un fastidio muscolare post contusivo ai flessori della coscia sinistra: non dovrebbero esserci stiramenti o contratture, e ciò accorcia non di poco i tempi di recupero. 

Difficile vederlo in campo già venerdì sera per il big match contro l’Inter: più probabile che il suo ritorno sia contro la Spal, il 15 dicembre.