Udinese, Gotti: “Dobbiamo dividere i nostri limiti con i meriti della Lazio”

Condividi

Luca Gotti, tecnico dell’Udinese, ha parlato al termine della gara persa all’Olimpico contro la Lazio per 3 a 0. Ecco le sue parole riportate da TuttoMercatoWeb:

SULLE SCONFITTE – “Sui numeri non devo fare io le valutazioni. Io devo occuparmi della partita di oggi. Abbiamo incontrato una squadra molto forte, che si sta imponendo contro tutti. Dobbiamo dividere i limiti attuali con i meriti del nostro avversario”.

SUL CARATTERE DELLA SQUADRA – “Faccio un ragionamento al contrario. Dopo il 3-0 del primo tempo nessuno ha abbassato la testa, cercando di giocare fino alla fine. L’atteggiamento di squadra lo segnalo, detto questo al 10′ concediamo il gol dell’1-0 perché siamo troppo molli nella nostra area. Poi non siamo riusciti a creare alla Lazio dei pericoli e gli abbiamo permesso di esprimere al meglio tutta la forza e la fiducia che ha“.

CAMBIARE ? – “Ci si può ragionare se si può cambiare. Oggi però era meglio dare più semplicità, cercando di curare i dettagli delle cose che si conoscono meglio invece di aggiungerne di nuove”.