Parma, D’Aversa: “Abbiamo buttato via punti importanti”

Condividi

Roberto D’Aversa, tecnico del Parma, ha parlato al termine della gara casalinga persa contro il Milan. Ecco le sue parole riportate da TuttoMercatoWeb:

SULLA GARA “Sicuramente non l’abbiamo preparata per perdere al novantesimo. Di fronte avevamo una squadra che veniva da partite fatte bene, il valore del Milan è importante. Il rammarico maggiore è per quanto riguarda la classifica, in una situazione di difficoltà numerica sarebbe stato importante fare punti. Negli ultimi minuti delle due partite abbiamo buttato via tre punti e non deve accadere“.

SULLE ASSENZE – “Credo che in alcune circostanze potessimo fare meglio, è vero, ma nel primo tempo spesso abbiamo costruito bene. Siamo venuti meno nel finale, loro sono stati più determinati di noi in entrambe le fasi e il gol concesso ne è la dimostrazione“.

SU KULUSEVSKI – “Sotto l’aspetto dell’impegno ha fatto un’ottima partita. Se consideriamo che ha fatto una partita in linea con la squadra, dobbiamo dare merito al Milan che spesso raddoppiava. Oggi non ha fatto una bellissima prestazione ma in linea con i compagni“.

SU CORNELIUS – “Per quanto riguarda il suo minutaggio non poteva fare più di un quarto d’ora. Purtroppo ha fatto solo due allenamenti e non ci possiamo permettere di perdere lui o Gervinho. Ci sono assenze importanti ma poteva fare al massimo venti minuti“.

SU SCOZZARELLA – “Le caratteristiche di Matteo le conosciamo, specie quando giochiamo in casa e il gioco passa da lui. Oggi costruivamo in due ma stasera potevamo portare a casa un pareggio. Stasera si giocava contro il Milan che è dietro di noi ma è stato costruito per raggiungere la Champions“.