Napoli, Ancelotti: “Sono io il responsabile. Domani parlerò con la squadra”

Condividi

Il tecnico del Napoli, Carlo Ancelotti, ha parlato ai microfoni di Sky al termine della sconfitta casalinga contro il Bologna: “Siamo una squadra che non riesce a mantenere continuità in campionato, cosa che invece ci riesce in Champions. Primo tempo discreto, nella ripresa non siamo stati capaci di tenere lo stesso ritmo considerando anche l’impegno di qualche giorno fa ad Anfield. Ci poteva stare un periodo di difficoltà, ora però stiamo andando per le lunghe: domani mi confronterò con la squadra, dobbiamo trovare la soluzione per chiudere questo periodo, mostriamo troppa fragilità nonostante il pareggio di Liverpool. Domani parlerò con la squadra. Se loro vorranno trovare una soluzione con me bene altrimenti la soluzione la troverò da solo. Sento la fiducia della squadra e della società, ma devo assumermi responsabilità, così come se la devono assumere i calciatori che scendono in campo: se i ragazzi mi aiutano, bene, sennò farò da solo. Ci sono problemi tecnici e tattici, serve continuità”.