Hellas Verona – Roma 1-3, Fonseca sale al quarto posto!

Condividi

La Roma vince e convince al Bentegodi, dove batte per 3-1 l’Hellas Verona. Un successo che consente alla squadra di Paulo Fonseca di aggiungere 3 punti importanti nella corsa Champions.

I giallorossi passano 3-1 al Bentegodi e salgono al 4° posto in solitaria (in attesa del Monday Night del Cagliari), a -2 dalla Lazio. Sblocca Kluivert dopo il quarto d’ora, ma immediato arriva il pari di Faraoni. L’olandese poi si fa male e lascia il posto a Perotti che, al 45’, segna su rigore e riporta avanti i suoi. Nel recupero la chiude Mkhitaryan

VERONA (3-4-2-1): Silvestri; Rrahmani, Gunter, Bocchetti; Faraoni, Amrabat, Pessina (70′ Veloso), Lazovic; Zaccagni (80′ Pazzini), Verre (65′ Salcedo); Di Carmine. All. Juric

ROMA (4-2-3-1): Pau Lopez; Santon, Mancini, Smalling, Kolarov; Veretout, Diawara; Under (67′ Mkhitaryan), Pellegrini, Kluivert (35′ Perotti); Dzeko. (86′ Fazio) All. Fonseca

MARCATORI17′ Kluivert (R), 21′ Faraoni (V), 45′ rig. Perotti (R), 92′ Mkhitaryan (R)

AMMONIZIONIPellegrini (R), Gunter (V), Mancini (R), Diawara (R), Bocchetti (V), Faraoni (V)

ESPULSIONI: