Fabio Cannavaro vince il campionato in Cina

Condividi

Un altro titolo cinese per Fabio Cannavaro. Forse il più difficile considerando la strana sospensione il 27 ottobre scorso dal suo presidente che poi pochi giorni dopo era ritornato sui suoi passi confermandolo sulla panchina del Guangzhou Evergrande. E’ il suo primo successo nel campionato cinese dopo aver vinto la China League One (la Serie B cinese) con il Tianjin e la Supercoppa di Cina nel 2018 proprio con il suo attuale club.

Il 3-0 al Tianhe Stadium contro lo Shanghai Shenhua nella 15esima e ultima giornata di ritorno della SuperLeague ha regalato all’ex Pallone d’Oro il suo primo successo nella massima serie cinese, l’ottavo per il suo club. Un successo frutto delle reti di Wei Shihao, Park Ji-Soo ed Elkeson. Nella classifica finale, il Guangzhou, che ha vinto il campionato con 72 punti, mantiene le due lunghezze di vantaggio sulla seconda della classe, il Beijing Guoan, che si è imposto per 3-2 sullo Shandong Luneng. Terza piazza per lo Shanghai Sipg, che rifila un netto 6-0 allo Shenzhen di Roberto Donadoni, già matematicamente retrocesso assieme al Beijing Renhe.