UFFICIALE – L’Arsenal esonera Emery

Condividi

Visti i recenti risultati non positivi, l’Arsenal è arrivato ad una conclusione drastica: l’esonero di Emery. Il tecnico francese ora non sarà più alla guida dei Gunners. La goccia che ha fatto traboccare il vaso è stata la sconfitta casalinga di ieri sera contro il Francoforte, per 2-1. Da semplici indiscrezioni è arrivata la conferma poco fa sul sito ufficiale dell’Arsenal: un comunicato che ha sancito la separazione delle due parti:

Parlando a nome del consiglio di amministrazione dell’Arsenal e dei nostri proprietari Kroenke Sports & Entertainment, Josh Kroenke ha dichiarato: “I nostri più sinceri ringraziamenti vanno a Unai e al suo staff che sono stati implacabili nei loro sforzi per riportare il club a competere ai livelli che tutti ci aspettavamo. Auguriamo a Unai e al suo team nient’altro che un futuro pieno di successi. ”

La decisione è stata presa perché i risultati e le prestazioni non erano sufficienti rispetto agli obiettivi prefissati.

Abbiamo chiesto a Freddie Ljungberg di assumersi la responsabilità della prima squadra come allenatore ad interim. Abbiamo piena fiducia in Freddie per portarci avanti.

La ricerca di un nuovo allenatore è in corso e faremo un ulteriore annuncio al termine di tale processo.