Milan, Musacchio: “Ibrahimovic? Avere grandi giocatori è sempre una cosa buona”.

Condividi

Mateo Musacchio, difensore del Milan, ha rilasciato alcune dichiarazioni ai microfoni di Sky Sport. Il giocatore ha parlato del momento della squadra e personale. Ecco le sue dichiarazioni:

Sulle condizioni: “Ho giocato contro il Napoli dopo l’infortunio e mi sono sentito molto bene.

Su Parma-Milan: “Ottenere i risultati ora è la cosa più importante, contro il Napoli abbiamo fatto una buona prestazione ma non sono arrivati i tre punti. Sappiamo che il Milan non può stare in questa posizione in classifica, fa male e stiamo lavorando per uscirne. Con il Parma opportunità da non fallire. Andiamo a Parma per dare il 120%”.

Sulla cena: “La cena è stata un’occasione importante per fare squadra e stare uniti, è stata una bella serata”.

Su un confronto tra Pioli e Giampaolo: “Pioli e Giampaolo sono diversi, entrambi grandi allenatori”.

Sull’Europa: “Abbiamo la forza e c’è tempo ancora ma dobbiamo pensare partita per partita e poi vedremo dove siamo”.

Sulla leadership: “Io so quello che posso dare lavoro sempre al massimo, ho sempre fatto cosi”.

Su Piatek: “E’ vero che adesso non sta facendo gol come lo scorso anno ma dobbiamo aiutarlo tutti quanti perché e un grande giocatore”.

Su Ibrahimovic: “E’ un grandissimo giocatore, l’ha dimostrato e avere grandi giocatori è sempre una cosa buona”.