Lazio, Inzaghi: “Credo ancora nel passaggio del turno”

Condividi

Il tecnico della Lazio Simone Inzaghi ha analizzato ai microfoni di SkySport la vittoria di misura per 1-0 ai danni del Cluj. Di seguito le parole dell’allenatore raccolte da gianlucadimarzio.com:

I ragazzi sono stati bravi ad approcciarla ma dovevamo fare un gol in più nel primo tempo. Abbiamo sofferto un po’, ma si sa che il Cluj è una buona squadra, molto fisica. Ora credo un po’ di più al passaggio del turno ma ho ancora l’amaro in bocca per come abbiamo giocato le scorse partite. Abbiamo fatto un ottimo primo tempo e nel secondo abbiamo rischiato poco. Sono soddisfatto”.

Alla Lazio però manca ancora qualcosa per migliorare e l’allenatore sa bene su cosa c’è bisogno di lavorare: “Dobbiamo cercare di fare più gol per le prestazioni che mettiamo in campo. Ho Caicedo, Immobile, Correa, delle mezze ali con i gol nelle gambe. Dobbiamo concretizzare di più e chiudere prima le partite.”