Liverpool, Klopp: “Contro il Napoli sarà dura. Salah è a disposizione”

Condividi

Jurgen Klopp, tecnico del Liverpool, ha parlato in conferenza stampa della gara contro il Napoli in programma ad Anfield domani sera. Ecco le sue parole riportate da ItaSportPress:

SULLA GARA CONTRO IL NAPOLI – “Alle problematiche del nostro calendario ora non ci pensiamo, siamo solo concentrati sul Napoli: dobbiamo vincere, è l’obiettivo di ogni partita, ma di tutti, non solo nostro. Stiamo leggendo cosa sta succedendo in casa loro, ma resta un avversario molto forte: hanno vinto contro di noi sia l’anno scorso che quest’anno, anche quando abbiamo giocato bene”.
SUL NAPOLI – “Meglio se Insigne non è convocato, ma il Napoli è forte lo stesso, nelle ultime settimane non hanno ottenuto risultati buoni ma non so perché. Adesso loro sono a Liverpool, non in Italia, quindi sentiranno un po’ di sollievo. Mi aspetto una partita aperta, poco importa chi scenderà in campo, sarà dura anche se sono senza Insigne.“
SULL’AMMUTINAMENTO -“Mi aspetto siano forti e carichi, non devo farmi idee su quanto accaduto. Ancelotti è mister di grande esperienza, ne ha più di tutti, è abituato a gestire certe situazioni”.
SUL LIVERPOOL – “Noi siamo ambiziosi, vogliamandare il più lontano possibile in Champions e per farlo serve vincere. Sarà dura, tutte le varie situazioni al fischio d’inizio se ne vanno, ci si concentra sul campo”.