Tottenham, Mourinho ed Allegri i candidati per il dopo Pochettino

Condividi

Ore calde per il Tottenham, che proprio in questi minuti ha comunicato l’esonero del tecnico Mauricio Pochettino. La squadra inglese a questo punto si è messa subito al lavoro per dare alla squadra il sostituto dell’argentino.

Secondo quanto riportato da SkySport, il candidato numero uno è Josè Mourinho. Da parte del portoghese è già arrivata la disponibilità al dialogo, quindi adesso la decisione finale dovrà essere presa del club londinese, che ormai sembra optare proprio per lo Special One. Nelle prossime ore contatti decisivi tra le parti.

Sullo sfondo resta però anche l’opzione Massimiliano Allegri: l’ex Juve sembrerebbe al momento più distante in quanto sarebbe convinto di puntare all anno sabatico prima di ripartire.

Situazione che nelle prossime ore sarà più chiara, con i due tecnici sopracitati al momento in pole. Non sono però da escludere eventuali colpi di scena ed outsider.