Italia, Mancini: “Fa piacere aver battuto il record di Pozzo”

Calciomercato
Condividi
Tempo di lettura: < 1 minuto

Roberto Mancini, tecnico dell’Italia, ha parlato ai microfoni di Rai Sport al termine della gara vinta contro la Bosnia. Ecco  le sue dichiarazioni: “Il record? Fa piacere per aver battuto il record di Pozzo”.

Come è stata la partita?
“Sapevamo che la partita non sarebbe stato facile perchè la Bosnia è una squadra solida e forte. Abbiamo giocato bene mettendo la partita sui binari giusti”.

Due anni fa l’eliminazione dal Mondiale.
“Questo è il calcio. A volte ci sono dei risultati inaspettati anche quando una squadra non lo merita. Sono stati bravi i ragazzi, si sono trovati subito bene Tecnicamente abbiamo cercato di impostare un lavoro diverso. Le cose stanno andando bene”.

Come ha giocato Insigne?
“Hanno giocato bene tutti sennò non si vince 3-0 fuori casa”.

Tonali preferito a Zaniolo.
“E’ andato benissimo. E’ stato preferito perchè ci limitava i cambi sul campo. Non è Verratti ma ha caratteristiche simile mentre Zaniolo in questo momento è abituato a giocare in un altro ruolo”.

Belotti e Immobile?
“Speriamo che segnino anche durante l’Europeo”.

Un piccolo difetto?
“Che negli ultimi 15 minuti siamo andati a giocare troppo indietro. Invece bisogna difendere più avanti”