Italia, Vialli: “Un onore sostituire Gigi Riva. E’ bello essere qui”

Condividi

Gianluca Vialli, ex attaccante, quest’oggi era presente a Coverciano nel ritiro della Nazionale azzurra. L’ex giocatore da oggi è il nuovo capo delegazione dell’Italia, ruolo nel quale lo ha voluto fortemente il ct ed ex compagno di reparto Roberto Mancini. Vialli ha rilasciato alcune parole sulla nuova esperienza che lo attenderà:

“E’ un onore essere qui per sostituire il grande Gigi Riva. Sarà bello poter essere d’ispirazione e di aiuto per i giovani calciatori. Tra Under 21 e nazionale maggiore ho vestito la maglia azzurra un’ottantina di volte e quindi so cosa significa e quale peso abbia. Porterò le mie varie esperienze nel mondo del calcio al servizio della nazionale. E’ bello ritrovare persone con cui ho condiviso momenti importanti. Sarà come tornare di nuovo giovani. Da calciatore sono arrivato terzo all’Euro 1988 e al Mondiale 1990, spero da dirigente di migliorare questi risultati”.