Mourinho-Bayern, trattativa iniziata: i dettagli

Condividi

Dopo la sua ultima esperienza al Manchester United, José Mourinho decise di prendersi una pausa. Nemmeno la tentazione di ritornare in Portogallo, dal Benfica, lo travolse. Ripartire per riscrivere ancora pagine di storia calcistica, soprattutto per dimenticare le esperienze negative delle ultime stagioni. Manchester non è certamente stata una delle sue piazze migliori; e adesso il tecnico portoghese è pronto a rilanciarsi ad alti livelli. Tra tutti i campionati in cui aveva lasciato il suo zampino, solo due non erano sulla lista: Ligue 1 e Bundesliga. Le suggestioni di PSG e Bayern erano forti ed ora una di queste è diventata realtà. Lo Special One chiede un contratto fino al 2022. I bavaresi ora ci pensano. La decisione definitiva dovrebbe essere presa durante la sosta delle nazionali. Fino a quel momento seguiranno aggiornamenti.