Arsenal, rottura totale con Xhaka. Sarà addio a Gennaio

Condividi

È arrivato al capolinea il rapporto tra l’Arsenal e Granit Xhaka. Il giocatore svizzero è pronto a lasciare i Gunners già a gennaio.

LA SITUAZIONE – Il centrocampista svizzero classe 1992 ha deciso di lasciare l’Arsenal. E potrebbe farlo già a Gennaio. A monte della decisione c’è la rottura totale con l’ambiente dei gunners. Durante la gara contro il Crystal Palace, infatti, Xhaka è stato sostituito da Unai Emery e l’intero Emirates Stadium lo ha fischiato e contestato. Il calciatore ha lanciato a terra la fascia di capitano. La scorsa settimana, poi, la leadership della squadra gli è stata revocata. Ora Granit Xhaka vive da separato in casa.

FUTURO – Secondo il Times, infatti, il calciatore partita già a gennaio. Sulle sue tracce c’è il forte interesse del Newcastle, ma anche il Milan ha mostrato interesse. Le prossime settimane saranno decisive.