Ibrahimovic, il commissioner della MLS: “Zlatan andrà al Milan”

Condividi

Il futuro di Zlatan Ibrahimovic potrebbe riservare delle sorprese anche clamorose. L’indiscrezione arriva direttamente dal commissioner della Major League Soccer, che ha rilasciato un’intervista ad ESPN. Queste le sue parole raccolte da calciomercato.com:

“Zlatan è un personaggio interessante, mi tiene molto impegnato e hai bisogno di questi giocatori come successe con Beckham anni fa. Lui ha 38 anni e ora è stato preso dal Milan, uno dei club più importanti al mondo. Ha quasi battuto tutti i record di gol segnati in soli 2 anni, spero rimanga ma dipende dai Galaxy: sono stato felice di averlo qui e mi piacciono i momenti con lui, specie quando parla in terza persona”.