Europa League, tutti i risultati della quarta giornata

Condividi

Si è conclusa la quarta giornata di Europa League, la prima di ritorno della fase a gironi della competizione. Ecco tutti i risultati:

GIRONE A

L’Apoel Nicosia batte per 2-1 il Qarabag, pareggiando così in maniera perfetta il computo in classifica con gli avversari (stessi punti e stessa differenza reti). Quarta vittoria su quattro invece per il Siviglia che supera il Dudelange in trasferta per 5-2.

GIRONE B

Doppio pareggio (1-1 Copenaghen – Dinamo Kiev e 0-0 Lugano – Malmö) nel girone B. I danesi e gli ucraini si attestano al primo posto con 6 punti. Seguono Malmö (5 punti) e Lugano (2 punti)

GIRONE C

Il Basilea allunga in classifica battendo il Getafe per 2-1. Spagnoli che dovranno giocarsela con il Krasnodar, che a sua volta ha sconfitto il Trabzonspor per 3-1, per la qualificazione ai sedicesimi.

GIRONE D

Sconfitta sorprendente per il PSV, che è costretto a subire il pesante sconfitto di 4-1 in Austria contro il LASK. Lo Sporting Lisbona passa al primo posto in classifica dopo la vittoria contro il Rosenborg per 2-0

GIRONE E

Nel girone della Lazio di Simone Inzaghi, uscita sconfitta dal match in casa contro il Celtic per 2-1, il Cluj conquista 3 punti importanti contro lo Stade Rennais con il risultato di 1-0. I rumeni allungano a +6 sui biancocelesti mettendo una seria ipoteca sulla qualificazione.

GIRONE F

Lo Standard Liege risponde con 2-1 ai danni dell’Eintracht al pareggio dell’Arsenal nel match di ieri contro il Vitoria Guiramaes (1-1 in Portogallo). Emery guarda ancora a distanza di sicurezza i tedeschi e i belgi. Discorso quasi chiuso invece per il Guiramaes.

GIRONE G

Il Feyenoord non va oltre l’1-1 in casa contro lo Young Boys, e si fa scavalcare in classifica dal Rangers che vince e soprattutto convince contro il Porto per 2-0. Girone che si conferma tra i più equilibrati.

GIRONE H

L’Espanyol dilaga per 6-0 contro il Ludogorets e allungandosi al primo posto con +4 di distanza. CSKA Mosca che invece trova il suo primo punto contro il Ferencvarosi (0-0).

GIRONE I

Il Saint-Etienne non riesce a portare a casa la prima vittoria in questa Europa League, e pareggia per 2-2 contro l’Oleksandria. Sconfitta interna per il Wolfsburg che cade per 3-1 contro il Gent.

GIRONE J

Nel girone della Roma, beffata in extremis dal ‘Gladbach, il Basaksehir si porta al primo posto, superando le due squadre succitate, con i 3 punti conquistati in Austria contro il Wolfsberger.

GIRONE K

Vittoria per 3-1 per l’occasione Sporting Braga (unica imbattuta del raggruppamento) contro i turchi del Besiktas. 3 punti importanti per il Wolverhampton conquistati dopo l’1-0 contro lo Slovan Bratislava.

GIRONE L

Goleada per l’AZ Alkmaar che ne infila 5 all’Astana. Olandesi che rincorrono in classifica la capolista Manchester United, che si porta a 10 punti dopo il 3-0 inflitto al Partizan.