Buffon: “Felici di imparare qualcosa di diverso”

Condividi

Gianluigi Buffon, portiere della Juventus, ha parlato a margine della conferenza stampa ONU dove è stato nominato ambasciatore ONU per il World Food Programme. Di seguito le sue parole:

“Il mister è una persona con idee molto chiare, con un percorso trentennale da allenatore. In trent’anni di calcio, di gioie e battute d’arresto, chi ha toccato la punta massima come allenatore ed è approdato alla Juve, penso abbia un sacco di convinzioni che riesce a trasmettere. La squadra stessa vuole apprendere qualcosa di diverso rispetto agli ultimi dieci anni, questa è una filosofia che non avevamo mai conosciuto e che ci piace. Gli stimoli devono essere tenuti alti”.