Agnelli sulla Super Champions: “Tutti potranno sognare di vincerla”

Condividi

Andrea Agnelli continua il suo operato nell’elite del calcio europeo per portare a compimento la sua idea della Super Champions. A parlarne è lo stesso numero uno della Juventus in occasione del “Leader Week”; queste le parole raccolte da gianlucadimarzio.com:

“Ci vogliono più partita europee con maggiore qualità. Andando avanti così, continueremo a proteggere un sistema che ormai non esiste più. Non possiamo limitarci a partite domestiche che non avranno alcun interesse per i nostri figli“

Sulle critiche riguardo alla possibili difficoltà che incontreranno le leghe nazionali in caso di Super Champions, Agnelli ha risposto così: “Noi non vogliamo uccidere i campionati nazionali. Questa non sarà mai una lega chiusa perchè tutti noi riconosciamo l’importanza di mantenere il sistema aperto. Tutti devono avere il sogno di vincere la Champions League. Il sogno deve rimanere vivo. Ma se pensiamo alla fase a gironi di Champions, tutti possiamo immaginare il nome di almeno 15 o 16 squadre che probabilmente si qualificheranno. La sfida più grande è cercare di capire quale tipo di sistema vogliamo dare a noi stessi nei prossimi anni. Se riusciamo a trovare un progetto che abbia un consenso del 70-80%, allora avremo ottenuto un grande risultato”.