Napoli, Giuffredi: “Hysaj non rinnoverà. Roma? Prima scelta”

Condividi

Mario Giuffredi, agente Fifa, ha parlato dei suoi assistiti a Radio Kiss Kiss Napoli. Ecco le sue parole sulle condizioni di Hysaj, la crescita di Di Lorenzo e il recupero di Conti.

SULL’INFORTUNIO DI HYSAJ – “Vedere l’episodio di Hysaj di ieri è stato bruttissimo, il gesto di Ansaldi, per quello che ha potuto fare è stato fantastico. Fortunatamente Elseid ora sta bene, dovrà stare un po’ a riposo. I tempi di recupero si aggirano sui 25 giorni.  Non rinnoveremo il contratto con il Napoli. La Roma? E’ una soluzione gradita per il calciatore, se non la prima.

SUGLI ASSISTITI – “Perché quasi tutti i miei assistiti sono terzini? Inizialmente è stato un caso, poi abbiamo capito che era un’opportunità perchè in quel ruolo i calciatori sono pochi. Quindi dal punto di vista economico abbiamo capito che poteva essere vantaggioso”.

SU DI LORENZO – “Di Lorenzo migliore degli altri miei assistiti? Penso che Di Lorenzo, Conti e Hysaj siano sullo stesso livello. Ogni allenatore sceglie quello più adatto alle sue caratteristiche: Gasperini preferirebbe Conti, Sarri preferirebbe Hysaj e Ancelotti preferirebbe Di Lorenzo. È una questione di caratteristiche del calciatore. Di Lorenzo è a metà tra la fase offensiva di Conti e la fase difensiva di Hysaj. Di Lorenzo è equilibrato”.

SU MARIO RUI – “Mario Rui sta bene, è anche partito con la nazionale. Non vuole fermarsi, vuole tornare subito a giocare”.