Llorente, parla il fratello: “Ecco perché Fernando ha baciato la maglia”

Condividi

Fernando Llorente non ha dovuto faticare per entrare nel cuore dei napoletani. Il trentaquattrenne di Pamplona, in soli 46 minuti, ha messo a segno per gli azzurri un assist – in campionato – ed un goal, importantissimo, contro il Liverpool. Proprio nella gara del San Paolo coi Reds il classe ’85 ha baciato lo stemma del Napoli, gesto che da molti viene considerato puro amore verso la squadra e la città.

A chiarire le cose ci ha pensato il fratello di Fernando LlorenteJesus. I motivi? Affetto verso una tifoseria speciale come quella azzurra. Queste le parole di Jesus Llorente, come riportate da Calciomercato.com: “Siamo molto contenti, il gol di ieri è stato pesante. Tra Fernando e i tifosi è stato amore a prima vista, lui è molto felice”.

SULLA MAGLIA BACIATA – “I tifosi del Napoli sono molto speciali, la gente è molto affettuosa e Fernando avverte questo amore. E’ stato istinto, un gesto d’affetto”.