Valencia, spogliatoio contrario all’esonero di Marcelino

Condividi

La notizia principale rimbalzata dalla Spagna, precisamente da Valencia, è stata quella dell’esonero di Marcelino. Il tecnico ha pagato la situazione scottante della società, ed a rimpiazzarlo è Albert Celades, ex secondo di Lopetegui nella breve parentesi al Real Madrid.

La decisione, secondo quanto riportato dal portale iberico SuperDeporte, non avrebbe trovato un riscontro positivo da parte dello spogliatoio del Valencia. Il gruppo, capitanato dai senatori Dani Parejo, Jaume Domènech, José Luís Gayà e Rodrigo Moreno, sembra totalmente dalla parte di Marcelino e deluso dal fatto di non essere stati informati direttamente dalla dirigenza. L’avventura del neo-tecnico Celades sembra non iniziare nel migliore dei modi.