Xhaka: “Quando nascerà mio figlio mi prenderò una pausa”

Condividi

Granit Xhaka, centrocampista dell’Arsenal e della Nazionale Svizzera, ha dichiarato ai media elvetici le sue intenzioni: quando nascerà suo figlio, si prenderà una pausa dal calcio. “Ci sono cose che contano più del calcio – ha spiegato il giocatore –  la vita ti mette di fronte ad appuntamenti più importanti e la nascita di un figlio è tra questi. Con Haris Seferovic avevamo deciso così, lui avrebbe giocato contro l’Irlanda giovedì scorso e poi sarebbe tornato a casa. La stessa cosa probabilmente accadrà anche con me”. Una scelta molto coraggiosa la sua, se si pensa che la nascita del bimbo è prevista per metà ottobre, quando si giocheranno le gare decisive per la qualificazione ad Euro 2020. Inoltre, se i tempi dovessero allungarsi, anche l’arsenal potrebbe dover rinunciare a Xhaka.