Klopp: “Coutinho? Non avevamo abbastanza soldi per riprenderlo”

Condividi

Jurgen Klopp, allenatore del Liverpool, ha rilasciato alcune dichiarazioni ai microfoni di Sport Bild. Il tecnico si è soffermato in particolare sul mancato ritorno ad Anfield di Coutinho. Queste le parole di Klopp:

“Coutinho è un giocatore incredibile, nel 2018 non avremmo voluto lasciarlo andare ma siamo stati costretti a livello finanziario dal Barcellona. Per il Bayern Monaco, e per la Bundesliga intera, è senz’altro un ottimo trasferimento: il calciatore è di livello mondiale. Quando ho sentito la prima volta dell’affare, ho subito pensato che poteva essere una buona soluzione per entrambi. Può sembrare strano, ma non avevamo abbastanza soldi per riprendercelo: i milioni ottenuti grazie a lui li avevamo già spesi. Il suo acquisto non è tanto buono per il Dortmund: auguro loro di tornare a vincere di nuovo il titolo, se vince il Bayern ogni anno diventa noioso. Il Borussia ha una squadra fantastica, e non è l’unica. Può succedere di tutto”.