Fiorentina, Antognoni: “Juve? Speriamo di ripetere la gara con il Napoli”

Condividi

Giancarlo Antognoni, club manager della Fiorentina, ha parlato ai microfoni di Sky Sport 24. Ecco le sue parole: “Ieri è stata una bella domenica, la vittoria della Ferrari e l’Italia di Mancini. Chiesa? Siamo contenti che abbiamo fatto bene, veniva da una gara non positiva contro l’Armenia ma ieri ho rivisto il giocatore che ci aspettiamo. Immobile e Belotti? Sanno fare gol, oggi serve una punta così. Con un modulo diverso potrebbero anche giocare insieme. La Nazionale adesso sta raccogliendo quanto seminato in passato. Fiorentina-Juventus? E’ sempre la gara più importante, al di là della classifica. Anche quando giocavo io era la sfida più attesa. Non sarà una partita facile, cercheremo di ripetere la partita contro il Napoli. Purtroppo il risultato è stato negativo per gli episodi e non per il gioco, ci auguriamo di ripetere quanto fatto. La Fiorentina è cambiata molto, nella formazione titolare ci sono otto giocatori nuovi. Commisso? L’approccio con Firenze è stato eccezionale, il pubblico lo ha accolto nel modo migliore. E’ uno dei pochi presidenti che ha contatto con le persone, spero che continui a fare così. Col Napoli ha visto una bella partita, lui ha il motto di impegnarsi al 100% ma poi contano anche gli episodi. Ribery e CR7? Franck sta molto meglio, è arrivato che non era al top. Sta mettendosi in forma, spetterà a Montella decidere se farlo giocare. Sarà una grande sfida con CR7, messi insieme hanno vinto oltre cinquanta trofei.