Benfica 0-2 Porto, le aquile non volano

Condividi

Clamoroso tonfo del Benfica in casa contro il Porto nel Classico della terza giornata di campionato. 0-2 per gli ospiti il risultato finale.

Il Porto era stato eliminato dalla Champions League e aveva esordito in campionato con una sconfitta, tutto era a favore del Benfica, con le Aquile a punteggio pieno in campionato, vincitori della International Champions Cup e della Supercoppa portoghese. Ma questa è sempre una sfida a parte, un incontro dal risultato tutt’altro che scontato. Il Benfica si consola con la seconda urna del sorteggio Champions League, ma il Classico perso brucia, e non poco.

Ze Luis nel primo tempo e Moussa Marega poco prima del fischio finale regalano i tre punti ai dragões. Al Classico era arrivato lanciatissimo Bruno Lage, tecnico del Benfica,  dopo l’ottimo inizio di stagione e con Coinceicao a rischio esonero in caso di sconfitta. Tutto capovolto. Il Porto ha vinto il superderby portoghese e ha raggiunto il Benfica a quota 6 punti in classifica.