Paratici: “Dybala in panchina? Non c’entra il mercato”

Condividi

Maurizio Sarri ha scelto di lasciare Dybala in panchina per la partita d’esordio della Juventus in campionato. Fabio Paratici, ds dei bianconeri,  ai microfoni di Sky Sport ha commentato questa decisione. Di seguito, le sue parole:

“L’ esclusione di Dybala non riguarda il mercato. È un grande numero dieci della Juve, siamo contenti che sia con noi. All’inizio del campionato, anche con Allegri spesso c’era bisogno di adattamento, quindi ci schieriamo così”.

SU ICARDI – “Siamo contenti di chi abbiamo, il nostro parco attaccanti è importante, è difficile migliorare i giocatori e la rosa. Abbiamo puntellato le posizioni e in attacco, tra gli altri, abbiamo anche Cristiano Ronaldo che quasi sembra un giocatore normale…”.