Olsen, l’agente: “Montpellier saltato per colpa della Roma”

Condividi

Dopo le pesanti accuse di Karsdorp, ecco che ad intervenire è anche l’agente di Robin Olsen, fuori dai piani della Roma. Il suo trasferimento al Montpellier è saltato, tanto che i francesi hanno acquistato Rulli. Ecco le dichiarazioni di Hasan Cetinkaya in merito:

In primo luogo, non ho mai incontrato la Roma. Non ho mai parlato con nessuno, nemmeno dell’ingaggio. La Roma si è occupata dell’operazione con il Montpellier attraverso degli intermediari e l’accordo è saltato per colpa loro, hanno chiesto troppo per le commissioni. Sfortunatamente funziona così in Italia. L’unica cosa che ho detto alla Roma e che, in caso di cessione, non avrebbe dovuto perdere un solo centesimo del suo stipendio. Tutto quello che si è detto su di me è una bugia, loro stessi hanno fatto saltare l’accordo e hanno voluto cercare un capro espiatorio. E non ha rifiutato il Benfica, anche quella è una bugia”.