ESCLUSIVA #LBDV – Icardi sempre più verso Roma, clausola Juve tra un anno

Condividi

Maurito Icardi tra qualche giorno renderà nota la sua scelta definitiva, ma sembrano ormai non esservi più tanti dubbi: Maurito sta per abbracciare la Roma. L’operazione avviata con l’aiuto di Nike, imbastita da Marotta e Petrachi e portata avanti con l’avallo di Wanda Nara porterebbe Icardi in giallorosso, in cambio di 40 milioni più Edin Dzeko, che potrà finalmente abbracciare Conte.

L’unica possibilità che possa far saltare l’operazione, al momento, è che la Juventus riesca in pochissimi giorni a piazzare Dybala, cosa alquanto difficile, ma non impossibile. Se Dybala sbloccasse il mercato in entrata della Juventus, Icardi potrebbe finalmente dire si ai bianconeri, prima vera scelta da mesi dell’argentino.

L’ingarbugliata situazione in casa Juventus, per ora, ha frenato la trattativa, con la Roma che si è abilmente intrufolata per accaparrarsi le prestazioni di Maurito. La novità potrebbe essere una clausola (pro Juve) che Icardi avrebbe chiesto laddove tra un anno il club bianconero dovesse rifarsi sotto con i giallorossi. Difficile che la clausola possa essere “ufficializzata”, ma le indiscrezioni ci raccontano di questa esplicita richiesta dell’entourage dell’argentino. Richiesta che sarebbe stata anche accettata dal club giallorosso, ovviamente dietro esborso di una cifra vicina ai 70 milioni di euro.

Vedremo ora se i prossimi giorni sanciranno la fattibilità dell’operazione di Icardi in giallorosso, ma le notizie che ci giungono in queste ore, sono molto positive in tal senso.