Mourinho: “Joao Felix ha una responsabilità”

Condividi

Josè Mourinho, ex allenatore di Porto, Inter, Real Madrid e Manchester United, ha rilasciato un’intervista al canale tematico della federazione calcistica portoghese. Il number one si è soffermato sull’Atletico Madrid e su Joao Felix, di seguito le parole riportate da alfredopedulla.com:

“Real e il Barcellona, per potere, potenziale economico, cultura e qualità devono essere sempre lì. L’Atletico, invece, negli ultimi anni ha vissuto un po’ dietro le quinte ma il livello di investimento raggiunto è incredibile. È tempo di dire ‘eccoci, siamo grandi, vogliamo esserlo e siamo qui per vincere. Joao Felix? Ora ha una sfida adatta alle dimensioni del suo talento e all’investimento che il club ha fatto con lui. Credo che non si possa sfuggire a questa responsabilità: non importa se hai 18, 20 o 25 anni, importa il talento e la responsabilità che hai. E questa è la responsabilità dei numeri. E per numeri, non si possono intendere solo quelli usciti sui giornali in merito al suo trasferimento, quelli economici. Ora, i numeri dovrà farli in campo, con la sua maglia, quella numero 7 che per l’Atletico significa molto”.