91′ MINUTO ROMA: Difesa e attacco non si sbloccano

Condividi

Ancora tutto fermo in casa Roma. Dopo l’inizio scoppiettante di Petrachi, ora il mercato è impantanato nei 2 fulcri principali: difensore centrale e punta.

Quasi sfumata la pista Alderweireld, i giallorossi hanno presentato un’offerta al Liverpool per Lovren. Le perplessità sul centrale campione d’Europa vertono principalmente sulla lentezza, che gli schemi di Fonseca non potrebbero supportare, e la tenuta fisica visti i tanti infortuni. Piste calde sono Rugani, in esubero dalla Juventus, e il solito Pezzella, tenuto in caldo per emergenza. Non si parla più di Hysai ma sottotraccia le parti continuano a lavorare.

Il Montpellier era ad un passo da Olsen, ma nelle ultime ore i francesi hanno puntato su Rulli, pare per problemi sulle commissioni degli agenti. Nzonzi avrebbe accettato l’idea del prestito con Monaco e Fenerhbace in prima fila. L’arrivo a Monaco di Baviera di Perisic dovrebbe aver calmato le mire tedesche su Under.

Capitolo Punta: di Higuain quasi non si parla più e l’argentino sembra destinato a rimanere a Torino, quindi la Roma fa ‘all in’ su Icardi. I nerazzurri potrebbero accettare l’offerta di Dzeko più 30 milioni per l’attaccante, ma lo stesso punta i piedi per andare alla Juventus e il batti e ribatti di Roma e Napoli non sembrano convincerlo. Certo è che se Dzeko con la testa è a Milano, con i piedi è ben saldo nel gioco di Fonseca e chissà che la standing ovation, nella divertente partita casalinga contro il Real, non possa convincere il bosniaco, di fatto dichiarato al centro del progetto dallo stesso tecnico.