#ESCLUSIVA #LBDV – Lozano sarà un nuovo giocatore del Napoli: ecco cifre e modalità

Condividi

Lozano – Napoli una trattativa nata a gennaio, un amore che sboccia a giugno durante i mondiali e che trova il suo lieto fine nel caldo mese di agosto. Una trattativa lunga, una trattativa che vi abbiamo raccontato passo dopo passo, una trattativa che si è raffreddata, dopo l’infortunio sul finire della stagione passata, fino a surriscaldarsi in queste ore.

Nella serata di ieri Raiola, procuratore di Lozano,  è giunto a Napoli per sistemare gli ultimi dettagli di un operazione mai messa in discussione. Una cena veloce all’Hotel Vesuvio in compagnia di De Laurentiis e Giuntoli, un vous parler rapido e chiaro: “Lozano vuole Napoli”, “Il Napoli vuole Lozano, ci vediamo domani”.

Nell’incontro odierno, al trittico presente ieri sera, si aggiunge anche l’uomo dei contratti: Andrea Chiavelli. Si lavora agli ultimi dettagli, si limano le distanze e alla fine si riesce a trovare la quadra. Il Napoli chiude l’operazione Lozano per una cifra vicino ai 45 milioni pagabili in quattro esercizi. Al giocatore contratto da 3.5 milioni di euro più bonus con i diritti di immagine che vengono ripartiti tra il club ed il messicano che, però, rimane unico testimonial e unico proprietario di alcuni sponsor. L’attaccante sarà l’erede designato di Mertens che, con ogni probabilità, lascerà gli azzurri al termine di questa stagione.

Dopo aver trovato l’accordo con il Psv e con Lozano il Napoli ha attivato la macchina burocratica prima dell’ufficializzazione della trattativa che dovrebbe arrivare nel giro di 48-72 ore, salvo imprevisti dovuti al ferragosto. Ormai comunque non ci sono più dubbi, Lozano – Napoli: fumata azzurra in arrivo.