TACCHETTI ROSA – CR7, la Vecchia Signora e una giovane Madame

Condividi

Protagonista della nostra rubrica di oggi è una giovane promessa della scena musicale italiana. Vi chiederete come mai parliamo di musica noi che ci occupiamo di calcio. Ebbene, la diciassettenne è balzata alla cronaca nei giorni scorsi grazie ad una stella mondiale del nostro Campionato.

In un’afosa serata estiva, un rilassato Cristiano Ronaldo ascolta sul suo terrazzo un pezzo di una giovanissima artista del nostro Paese. In totale relax, il campione portoghese, libero dalle pressioni delle competizioni sportive e archiviate le accuse di stupro, si gode il brano “Sciccherie” e posta su Instagram una storia in cui ascolta il pezzo della rapper vicentina.

Madame, questo il nome d’arte della 17enne veneta che, col suo video, ha già totalizzato più di 2 milioni di visualizzazioni.

Nella vita, Francesca Galeano studia scienze umane al liceo ‘Don Giuseppe Fogazzaro’ di Vicenza ed ha già una sua visibilità non solo nel mondo rap ma anche in quello hip hop. Nello specifico, il suo stile è definito ‘urban’, ed in esso confluiscono vari generi, tra cui rap, trap ed altri variegati tipi di musica attuali.

Madame dichiara di ispirarsi tanto a gente come Emis Killa o Fedez quanto a personaggi come il pianista Ludovico Einaudi o a generi come il neomelodico siciliano. A quanto pare, la nuova promessa del rap femminile è seguita non solo da CR7 ma anche da artisti come Clementino, Ghali e diversi protagonisti della musica italiana.

Il suo stile di scrittura è molto diretto e, in alcuni casi, senza filtri. Nel suo pezzo “Sciccherie” descrive “tutte quelle piccole ricchezze e dipendenze di cui ogni giorno non si può fare a meno”. E non si riferisce assolutamente a sostanze proibite, come spiega nella stessa canzone.

Da appassionata lettrice di Dante e Petrarca e amante della letteratura italiana e della musica d’autore (De Andrè in primis), si mostra consapevole e decisa, soprattutto in considerazione della sua giovane età.

Appare originale e diretta, intimista e a tratti dura, soprattutto quando si sofferma su racconti ed aspetti della quotidianità. Risulta capace di sperimentarsi in uno stile originale in cui utilizza accenti e pronuncia per cadenzare a suo modo la metrica, giocando con le parole e alcune figure retoriche che incidono e conferiscono un tocco di specificità ai suoi pezzi.

Madame è la voce narrante della vita di un’adolescente, secondo quanto riferisce in un’intervista. Parla di Francesca, prendendo spunto dalle esperienze più belle e romanzando quelle negative.

Colpisce molto la sua determinazione che l’ha portata a riprendere lo studio del pianoforte.

La musica è per lei un modo, una via d’uscita per evadere dalla realtà e dalle cose di tutti i giorni. Il focus dei suoi pezzi è sulle parole, in quanto le canzoni difficili sono divertenti perché aprono la mente, a suo dire.

Grazie alla condivisione di un suo pezzo, CR7 ha contribuito alla visibilità di una ragazza della quale già si parlava nell’ambiente e che, nell’arco di pochi giorni, ha visto lievitare il numero di visualizzazioni dei suoi video.

E Ronaldo si definisce capace di fiutare il talento non solo sul campo di gioco. Se si considera che il 7 della Juve conta sul canale social circa 178 milioni di follower, certamente l’artista ha goduto di un’improvvisa quanto inaspettata visibilità e notorietà.

Chissà che, grazie all’aiuto di CR7, il futuro di Madame non sia davvero… una sciccheria!

Intanto, in questa calda domenica d’agosto, lasciamoci trasportare anche noi da questo soul ipnotico.