Manchester UTD – Chelsea 4-0: i Red Devils umiliano Lampard

Condividi

Il Manchester United trionfa nella prima stagionale ad Old Trafford: 4-0 al Chelsea di Lampard, che macchia con una sconfitta il suo esordio in panchina in Premier League. Un risultato che fotografa la differenza tra le due squadre. Partono bene i Blues che vanno subito vicino al goal con Abraham, che colpisce il palo con un tiro da fuori area. Al 18′, però, il Manchester trova il vantaggio su rigore trasformato da Rashford al quale i Blues reagiscono con veemenza: prima è bravo De Gea a salvare su Barkley, che da pochi metri non riesce a insaccare, poi Emerson sugli sviluppi di un’incursione sulla sinistra colpisce un altro legno.

Nella ripresa il Chelsea scompare dal campo ed  i Red Devils fanno propria la gara: al 64’ Pereira crossa per Martial, perfetto nell’insaccare a due passi dalla porta. 45 secondi dopo Pogba pennella per Rashford stop a seguire perfetto del numero 10, che poi supera Kepa con freddezza. All’81’ arriva anche il poker per i padroni di casa, sempre con Pogba ad inventare, stavolta con il giovane Daniel James, all’esordio, a concludere. Finisce 4-0 per il Manchester United. Chelsea umiliato: tanto lavoro per il neo tecnico Lampard.