#LBDV – Inter, Joao Mario a scuola di francese

Condividi

Joao Mario, centrocampista dell’Inter, inizia a preparare, per l’ennesima volta le valigie. Il centrocampista portoghese, arrivato nell’estate del 2016 per 45 milioni di euro, non ha mai dimostrato il suo valore in maglia nerazzurra. Questa settimana potrebbe essere quella decisiva per il futuro del giocatore con la dirigenza dell’Inter che è entrata nell’ottica di idea di cedere il giocatore anche in prestito con diritto di riscatto per risparmiare il pesante ingaggio (3 milioni di euro a stagione).

Sull’ex Sporting ci sono tante squadre, dal Lipsia al Bayer Leverkusen in Germania fino a Villareal e Celta Vigo in Spagna. Al momento, però, la squadra più interessata al giocatore sembra essere il Monaco con il tecnico Jardim che ha inserito il suo ex allievo nella lista dei giocatori da acquistare per migliorare la qualità del club monegasco. Nei prossimi giorni potrebbe esserci l’affondo decisivo, la formula dovrebbe essere prestito con diritto di riscatto fissato a 30-35 milioni di euro. La strada, salvo sorprese, sembra tracciata, con Joao Mario a “caccia” di una scuola di francese.