#ESCLUSIVA #LBDV – Napoli – Real Madrid, nuovi contatti per James Rodriguez: le cifre

Condividi

Un nuovo aggiornamento per quanto concerne l’asse Napoli – Real Madrid per portare James Rodriguez in azzurro. Il tormentone dell’estate 2019, che molti tifosi partenopei ricorderanno come l’estate del lungo inseguimento al fuoriclasse colombiano del Real Madrid. Un accordo raggiunto e blindato il 4 giugno, la parola data a Carlo Ancelotti, un’intera città ad attendere l’arrivo di El Diez, arrivo sempre saltato per un motivo o per l’altro. Un arrivo, però, che pare solo rimandato. Ripercorriamo brevemente le tappe della nostra ultima ESCLUSIVA, per fornire un ulteriore ed importante aggiornamento sulla vicenda.

Accordo e poi il silenzio, i motivi

L’accordo col Real Madrid sulla valutazione, poi Florentino Perez lesto a ritrattare la formula e l’ammontare del pagamento, complice il “no” secco del Napoli sia su Koulibaly che su Fabian Ruiz, oggetti del desiderio dei blancos. Il Napoli non ha mai voluto parlare dei suoi gioielli, dimostrazione di forza ed ostinazione di un club che ha fatto muro, così come per Allan al PSG. “Fabian e Kalidou non sono in vendita, se volete parlare di James siamo qui”, la posizione granitica del club azzurro, che avrebbe anche stizzito la dirigenza Real.

Il Napoli vuole James, ma alle sue condizioni, forte di un accordo col calciatore che nel frattempo, nelle more di una trattativa lunga e laboriosa, avrebbe dato anche il suo assenso (usiamo il condizionale) all’ Atletico di Simeone, ma solo in seconda istanza. E allora perché con l’Atletico Madrid le cose ancora non sono andate avanti?

Una storia intricata per certi versi, almeno agli occhi e alle orecchie dei tifosi partenopei, impazienti di conoscere buone nuove su quello che sarebbe il colpo da novanta per eccellenza del club di Aurelio De Laurentiis.

Intanto, nei giorni scorsi, calato il silenzio anche sulla soluzione colchoneros, da altre fonti di informazione si è avuto modo di constatare che la stella colombiana avrebbe rifiutato in ordine Fenerbahce, la Cina ed addirittura c’è chi ha parlato di un suo possibile inserimento come contropartita nell’affare Pogba-Real Madrid, che il Manchester United avrebbe rispedito al mittente.

James ed il Napoli e la formula che accontenterebbe tutti

Secondo le ultimissime indiscrezioni da noi raccolte, pare si sia trovata la formula giusta per la fumata bianca. La transazione per vedere James in maglia azzurra, dovrebbe concludersi con un prestito oneroso per una cifra intorno ai 10 mln di euro, con obbligo di riscatto fissato a 28 mln. Il Napoli aspetta di tornare dagli States, impegnato in questi giorni nella doppia sfida contro il Barcellona, per definire la proposta, ma ci sono stato già contatti con il Real Madrid, che avrebbe accettato i termini dell’accordo.

James ed il Napoli continuano ad attendersi, intanto Giuntoli e Mendes di contro, proseguono il loro lavoro di intermediazione tra i club. Pochi giorni ancora, e si capirà se finalmente la formula potrà essere quella giusta. Ancelotti freme ed è desideroso di riabbracciare il suo pupillo, così come i tifosi del Napoli di invocare il nome di un nuovo idolo.