RUBRICA #LBDV – Accadde oggi, la macchina del tempo del Conte Vlad

Focus On Vetrina
Condividi
Tempo di lettura: < 1 minuto

Oggi 24 Aprile, il Conte sta ancora smaltendo i postumi della pasquetta ma non si è dimenticato del nostro viaggio. Con un po’ di ritardo sulla tabella di marcia ma sempre pronti all’avventura. Salite a bordo:

24 Aprile 1989 – Dopo sei mesi di “digiuno”, Stefan Edberg torna a vincere. Il celebre tennista, conquista il “Grand Prix” di Tokyo, superando Ivan Lendl, con il punteggio di 6-3, 2-6, 6-4. Edberg, oltre al trofeo, si aggiudica un premio di 122.250 dollari.

24 Aprile 1996 – A Tallinn si gioca Estonia-Islanda. Nonostante il livello delle due squadre e nonostante si trattasse di amichevole la partita entra nella storia. Al 62′ e sul risultato di 3-0 per gli ospiti il ct islandese Logi Olafsson decide di far esordire un giovanissimo Eiður Gudjohnsen, all’epoca 17enne, nientemeno che per suo padre Arnór Gudjohnsen, 35enne, stella di quella Nazionale. Per la prima volta in una partita di livello internazionale padre e figlio sono in campo nella stessa partita.

24 Aprile 2007 – Il fuoriclasse brasiliano del Milan Kaka fu il grande protagonista all’Old Trafford in un match perso dal suo club, nella sfida di Champions, contro il Manchester United, per 3 a 2. Per l’attaccante due goal, di cui uno rimasto nella storia della massima competizione europea.

Termina qui il nostro viaggio. A domani per una nuova avventura.

Print Friendly, PDF & Email