Liverpool 3-2 Chelsea, vincono i Reds ai rigori

Condividi

È la serata della Supercoppa UEFA, una sfida tutta inglese tra Liverpool e Chelsea, per sancire il dominio definitivo in Europa.

Le marcature si aprono solamente verso la fine del primo tempo, quando Giroud, grazie ad un ottimo assist di Pulisic sancisce il vantaggio iniziale del Blues. Nel secondo tempo la squadra di Klopp trova un grande pareggio; Roberto Firmino lancia in porta Sadio Mané che non sbaglia e sigla la rete dell’1-1. All’84esimo minuto il Chelsea ci riprova e ci riesce con Mason Mount, ma il guardalinee dice che è fuorigioco, ancora pareggio tra le due squadre.

Non sono bastati 90 minuti a decretare il vincitore, quindi le due squadre si sono portate ai supplementari. L’inarrestabile duo FirminoMané porta in vantaggio il Liverpool dopo 5 minuti dall’inizio del primo tempo supplementare. Dopo poco il Chelsea guadagna un calcio di rigore: ci pensa Jorginho a trasformare in goal il pallone dagli undici metri.

La formazione di Klopp la spunta contro quella di Lampard solo ai calci di rigore

MARCATORI: Giroud 36’ (C), Mané 48’, 95’ (L), Jorginho 101’ (C; rig)

AMMONIZIONI: Azpilicueta (C), Henderson (L), Alexander-Arnold (L)

ESPULSIONI: /