Barzagli: “Calcio giocato? Non mi manca”

Condividi

Andrea Barzagli non è per nulla scontento di aver lasciato il calcio giocato; anzi, ne è quasi felice. Come detto dallo stesso ex difensore della Juventus, a Coverciano per il patentino da allenatore, l’appendere gli scarpini al chiodo non è stata una scelta difficile: “Sinceramente sto molto bene.”, ha ammesso: “Ho vissuto tutta la mia carriera talmente intensamente che ora non credo mi manchi nulla. In queste poche settimane mi sono sentito rinato come persona. Me lo sono spiegato con il dispendio nervoso che ho sempre messo nel mio lavoro. Ora ho passato molto tempo con la mia famiglia e sarei rimasto volentieri con loro quando è stato il momento di venire in ritiro”.