Sampdoria, Di Francesco: “Ramirez non si deve accontentare. Vieira ottimo play”

Condividi

L’allenatore della Sampdoria Eusebio Di Francesco ha parlato ai canali ufficiali del club blucerchiato. Ecco le sue dichiarazioni dopo la sconfitta in amichevole patita ieri contro il Parma: “Abbiamo disputato un’ottima gara dal punto di vista della manovra, però siamo mancati in cattiveria e determinazione in alcuni momenti della partita. Questo non deve accadere, non sono contento della sconfitta, anche se sono soddisfatto di quello che stanno facendo i ragazzi. Abbiamo imposto il nostro gioco per lunghi tratti del match, ma non può bastare”.

Ramirez e Maroni come sono andati nel tridente?
“Ramirez non si deve accontentare, ha avuto diverse occasioni per poter far gol o determinare grazie ai suoi movimenti e alla sua applicazione. Aveva già fatto il ruolo di esterno d’attacco, ultimamente aveva perso un po’ queste abitudini, ma le sta ritrovando attraverso le nostre sedute di lavoro in cui si impegna al massimo. Maroni invece ha sempre fatto il trequartista, viene da un altro campionato e lo dobbiamo un po’ aspettare, ma vedo che sta facendo grandi progressi rispetto all’inizio”.

Vieira in mezzo?
“Vieira ha interpretato il ruolo da play proprio come piace a me, con qualità tecnica e personalità. Hanno fatto bene anche gli interni Linetty e Jankto”.